STORICO

GLI OBIETTIVI

  • Far fronte alla saturazione degli accessi ai trasporti da e per l’aeroporto Charles De Gaulle.
  • Offrire ai passeggeri aerei un servizio di alto livello simile a quello delle altre capitali europee.

COS’È IL CDG EXPRESS?

È IL NOME DEL PROGETTO DI COLLEGAMENTO DIRETTO CHE AL TERMINE DEI LAVORI COLLEGHERÀ OGNI 15 MINUTI LA GARE DE L'EST ALL’AEROPORTO CHARLES-DE-GAULLE IN 20 MINUTI.

UN PROGETTO POLITICO

LE DIFFICOLTÀ DEL PROGETTO, IN UN PRIMO MOMENTO, HANNO AVUTO A CHE FARE PIÙ CON GLI ASPETTI POLITICI E CON QUELLI LEGATI ALL’INSERIMENTO DEL PROGETTO NELL’AMBIENTE ATTUALE CHE CON CONSIDERAZIONI PURAMENTE TECNICHE.

Attualmente il team di progetto (committenza, direzione lavori generale, direzione lavori finalizzata agli studi) lavora con l’EIC per stabilire gli impatti del progetto sulla gestione della RER B e definire le funzionalità che devono assolutamente essere mantenute.

Infatti il programma iniziale del progetto riteneva che il progetto RER B Nord+ avesse già soddisfatto le aspettative della RER B rispetto allo CDG Express. Quindi questi elementi modificano profondamente alcune zone (tra l’altro, RADA e la stazione CDG) la cui fattibilità, analizzata con uno studio per il progetto preliminare, deve essere nuovamente dimostrata. Oltre all’aspetto tecnico, queste modifiche si ripercuotono pesantemente sul planning.

TESTIMONIANZA

“Vista la complessità e il suo percorso storico, è particolarmente interessante e stimolante lavorare al progetto CDG Express. A livello personale, ho imparato moltissimo dal mondo ferroviario, che scopro dal suo interno e da tutti i partecipanti, appassionati del progetto”.

Edouard
Consulente CDC EXPRESS